ATI International è una società con più di 30 anni di esperienza nella costruzione di macchine enologiche ed in particolare presse pneumatiche, diraspatrici, pompe volumetriche e flottatori. È una società di spiccato spirito internazionale e, grazie alla presenza in più di 20 paesi, riesce ad esportare fino al 75% delle proprie macchine.

Prodotto di punta di ATI International è la Softpress, una pressa pneumatica a membrana centrale elastica di moderna concezione progettata insieme a diverse università. L’idea vincente è stata l’intuizione che avere una membrana centrale elastica che si gonfia abbinata alla rotazione del serbatoio permette una distribuzione omogenea dell’uva da pressare e una migliore capacità di sgrondamento anche a basse pressioni. In questo modo i tempi di pressatura diminuiscono in maniera significativa e si diminuisce il rischio di ossidazioni nel mosto.

ATI International  e la pressa Softpress

ATI International  pressa Softpress

ATI International pressa Softpress

La pressa Softpress è una pressa enologica con una membrana elastica centrale che si gonfia all’interno di un cilindro forato. Quando la membrana si gonfia, l’uva da pressare viene distribuita uniformemente sulla superficie della gabbia forata ottenendo una capacità di sgrondatura elevata, una diminuzione dei cicli di lavorazione, minore ossidazione e lacerazione delle bucce.

Di seguito analizziamo l’intero ciclo di pressatura della Softpress:

  • nella fase iniziale la membrana è sgonfia ed è posizionata al centro del serbatoio per permettere il caricamento della macchina con l’uva da pressare. Considerato che il cilindro che viene riempito è forato su tutta la sua superficie si ottiene una prima estrazione del succo in modo da aumentare la capacità di carico.
  • durante la pressatura la membrana si espande in maniera uniforme e il cilindro forato ruota per ottenere uno sgrondo molto veloce.

Diraspatrici ATI

Diraspatrici ATI International

Diraspatrici ATI International

L’Azienda ATI produce una vasta gamma di diraspatrici per piccole e medie produzioni.

Il modello DIR 4 è una diraspatrice per piccole produzioni con una produzione oraria fino a 5 tonnellate. La macchina ha istallata una pompa ed è facilmente ispezionabile per manutenzione e pulizie.

La diraspapigiatrice modello DIPI 14 raggiunge una produzione di 20 tonnellate per ora ed è fornita di una coclea per l’alimentazione, spatole e rulli di gomma, variatore di velocità.

Pompe volumetriche ATI

Pompe volumetriche ATI

Pompe volumetriche ATI

L’Azienda ATI produce una vasta gamma di pompe volumetriche di varie tipologie: pompe a rotore ellittico e pompe Mohno.

Le pompe a rotore ellittico ATI vengono usate per il travaso di uva e vinacce, sono costruite in acciaio inox e lavorano a pressione in modo da trattare delicatamente il prodotto senza rompere i raspi e gli acini. Sul mercato ce ne sono di vari modelli con una produzione oraria fino a 25 tonnellate.

Le pompe Mohno sono utilizzate per il travaso di uve e vinacce in maniera delicata. Sono interamente costruite in acciaio inox e garantiscono un pompaggio costante con il minimo contatto con l’ossigeno per evitare ossidazioni indesiderate.

Per avere maggiori informazioni sulle attrezzature enologiche di ATI International visita il sito dell’Azienda: http://www.atifano.it/

Segui Guido Cocozza l’autore dell’Enoblog Enologica Petrillo su Google+

Tags:

Lascia un Commento