Della Toffola, azienda leader nel campo dei macchinari enologici, è nata negli anni 60 producendo pigiatrici, filtri per il vino e presse verticali all’avanguardia e progettati con idee innovative.

L’azienda ha sempre puntato sulla sperimentazione continua fino a diventare oggi punto di riferimento per i filtri per il vino con l’introduzione della filtrazione tangenziale a membrane filtranti di tipo ceramico.

La filtrazione è un’attività fondamentale in enologia per ottenere un prodotto filtrato di alto livello. Per questo Della Toffola ha nei suoi cataloghi una grande varietà di filtri per il vino utilizzando tutte le tecniche di filtrazione per soddisfare tutte le esigenze dei Clienti:

  • Filtri tangenziali
    • Filtri tangenziali con membrane Ceramiche
    • Filtri tangenziali con membrane Spiralate
  • Filtri a farina fossile con dischi orizzontali
    • Filtri con scarico manuale ECP & FSB
    • Filtri con scarico automatico NF
  • Filtri rotativi sottovuoto
    • Filtri con pompa di estrazione filtrato esterna
    • Filtri con pompa di estrazione filtrato interna
  • Filtri a piastre
    • Filtri a cartoni
    • Filtri pressa

Filtri per il vino tangenziali

Filtri per il vino tangenziali

Filtri per il vino tangenziali

La filtrazione tangenziale è la tecnica di filtraggio più moderna e innovativa che garantisce un prodotto limpido e stabile con una sola operazione di lavorazione, indipendentemente dalla qualità del prodotto di partenza rispettando sempre le qualità organolettiche del vino stesso.

I filtri tangenziali con membrane ceramiche sono una vera innovazione nel mercato enologico che garantiscono:

  • alto livello della lavorazione,
  • basso impatto ambientale,
  • ampia longevità della macchina,
  • alto livello di automazione,
  • salvaguardia delle proprietà organolettiche del vino,
  • vino pronto per essere imbottigliato.

I filtri tangenziali con membrane spiralate permettono di separare il liquido da solidi e micro-organismi mantenendo inalterata la qualità iniziale del prodotto e migliorando l’intensità degli aromi del vino.

Filtri a farina fossile con dischi orizzontali

Filtri a farina fossile

Filtri a farina fossile

I filtri a farina fossile hanno ormai raggiunto un ottimo livello qualitativo essendo stati introdotti sul mercato da diverso tempo. In particolare i filtri a farina fossile con dischi orizzontali garantiscono sempre l’integrità del pannello anche se la filtrazione viene interrotta

I filtri con scarico manuale ECP & FSB sono facili da pulire, completamente costruiti in acciaio inox ed hanno un sistema di dosaggio con pompa a pistone regolabile.

I filtri con scarico automatico NF sono adatti per filtrare grandi volumi di prodotto con un basso livello di torbidità oppure per le operazioni finali di finitura. Grazie al modo in cui sono progettati, questi filtri permettono una manutenzione veloce ed economica.

Filtri rotativi sottovuoto

Filtri rotativi sottovuoto

Filtri rotativi sottovuoto

I filtri rotativi sottovuoto sono molto versatili e lavorano con una filtrazione continua permessa da un raschiatore a lama che elimina gli scarti ad ogni giro.

I filtri con pompa di estrazione filtrato esterna lavorano con una tecnica unica di estrazione del liquido filtrato oltre ad avere installate in una sola macchina una gran quantità di pompe per soddisfare tutte le esigenze.

I filtri con pompa di estrazione filtrato interna, forniti di un tamburo con circuiti distinti per aria a prodotto finito, permettono la filtrazione continua per grandi quantità di prodotto e con grande concentrazione di solidi sospesi.

Filtri a piastre

Filtri per il vino Della Toffola

Filtri per il vino Della Toffola

Nei filtri a piastre, costruiti in acciaio inox AISI 304 o AISI 316, la filtrazione avviene tramite telai, cartoni, tele e piastre. Questi filtri sono completi di molti accessori per le singole esigenze.

Visita il sito Della Toffola per ulteriori informazioni sulle attrezzature enologiche.

Segui Guido Cocozza l’autore dell’Enoblog Enologica Petrillo su Google+

Tags:

Lascia un Commento